Le nuove frontiere dell’epilazione

Le nuove frontiere dell’epilazione

L’epilazione rappresenta un vero e proprio cruccio in vista della stagione estiva, non solo per le donne ma anche per molti uomini. Fortunatamente le tecniche si sono notevolmente sviluppate negli ultimi anni e permettono di ottenere risultati perfetti per diverse settimane o addirittura per anni.

Cerchiamo innanzitutto di comprendere quale sia la differenza tra depilazione ed epilazione, che molto spesso genera confusione soprattutto per quanto riguarda la durata dell’effetto delle stesse, e quali siano le tecniche legate a questi due concetti.

Cosa si intende con depilazione?

Con il termine depilazione indichiamo l’eliminazione solo parziale del pelo, da realizzarsi tramite l’ausilio di strumenti come rasoi, creme depilatorie o dischetti, capaci di rimuovere solo la parte visibile del pelo.

La durata del risultato è solo di qualche giorno e, dopo tale periodo, i peli ricrescono in modo uniforme, molto spesso più pungenti.

Studi dimostrano che i metodi di depilazione sopracitati, inoltre, possono portare, in alcuni casi, addirittura a un peggioramento del problema dei peli, poiché ne possono aumentare la crescita.

In cosa differisce l’epilazione?

L’epilazione prevede la rimozione dell’intero pelo. Si realizza con ceretta, pinzette o epilatori elettrici.

La durata del risultato è nettamente superiore rispetto a quella ottenibile con la depilazione, seppur comunque limitata nel tempo. Generalmente si varia da qualche giorno fino a qualche settimana a seconda dell’area trattata.

Un ulteriore aspetto positivo è dato dal fatto che l’azione di rimozione totale del pelo porta a un indebolimento della struttura dello stesso.

L’importanza di rivolgersi a personale specializzato

La pelle è un organo molto sensibile ed è opportuno conoscerne e rispettarne le peculiarità. È essenziale rivolgersi a operatori capaci, che sappiano eseguire un’epilazione soddisfacente senza che si verifichi la rottura del pelo.

Quali problemi possono verificarsi se l’epilazione non è effettuata correttamente?

Qualora l’epilazione non venga effettuata rispettando la pelle e le sue caratteristiche possono verificarsi fenomeni di irritazione della cute o della struttura pilifera o, nei casi peggiori, follicoliti, cioè vere e proprie infezioni dei follicoli piliferi.

Tecnologie di ultima generazione per un’epilazione permanente

Negli ultimi anni sono stati sviluppati dei nuovi metodi di epilazione che prevedono una rimozione permanente dei peli.

Tra le più note ricordiamo l’epilazione con luce pulsata e tramite laser. Quest’ultimo rappresenta il metodo attualmente più efficace. Tali tecnologie liberano dalla necessità di sottoporsi ai trattamenti con cadenza settimanale o mensile.