Come fare manutenzione a un giardino

Come fare manutenzione a un giardino

Il giardinaggio è una delle attività definibili quasi di svago alle quali molte persone si dedicano perché amanti della natura dei fiori e delle piante,  il giardinaggio è una vera tecnica, anzi un’arte di coltivazione di piante principalmente a scopo ornamentale;  come già detto viene praticato da molti come hobby ma è anche un’attività professionale e viene praticata sia a livello dilettantistico che lavorativo all’interno  di istituti come: ospedali, carceri e altri luoghi di comunità perché è considerata una vera  fonte di beneficio per varie patologie detta Garden therapy. La disposizione di fiori e piante in un perimetro di terreno destinato solo all’abbellimento di un luogo può essere studiato per creare geometrie scenografiche e alternanze di colori di grande effetto scenico.

ll giardinaggio comprende tutta una serie di azioni di creazione manutenzione e pulizia periodica ed è completamente distinto dalle coltivazioni agricole sia private che su larga scala,  infatti le coltivazioni agricole comprendono la piantagione, lo sviluppo, la cura di piante a scopo alimentare mentre il giardinaggio invece si occupa soltanto di fiori di stagione e piante perenni e piante ornamentali,  ad esempio come le piante di limone che pur essendo coltivate in alcune regioni italiane a scopo alimentare sono utilizzate su molte terrazze e molti luoghi pubblici delle nostre città anche come pianta ornamentale.

La manutenzione di un giardino deve essere assidua e regolare, con l’eliminazione delle erbacce, di fiori appassiti, erbe infestanti, e una cura continua delle piante stesse che devono essere sempre sfoltite, potate e irrigate.  Il Giardino ornamentale si divide in naturale e in ecologico;  gli interventi di manutenzione devono essere sempre realizzati da persone che hanno un’infarinatura è una certa esperienza nel campo oltre che all’utilizzo di materiali e strumenti realizzati appositamente per il giardinaggio.

Oltre alla cura per giardini esiste anche il garden design cioè la progettazione di giardini ornamentali che possono essere realizzati all’interno di ville, parchi, per case private o strutture pubbliche, generalmente nei giardini vengono coltivate piante pregiate e fiori rari, ma anche fiori e piante più comuni ma dai colori e dai profumi svariati;  gli attrezzi per il giardinaggio sono di vario tipo e comprendono:  forbici da giardinaggio, forbici per i bordi, forbici per rifinitura, forbici troncatrici, tronca-rami, cesoie, vanghe,  forconi, rastrelli, zappe, zappe da semina, estirpatori, raschietti palette, falcetti per erba,  mazzuoli, falciatrici elettriche, seghe da potatura, tubi irrigatori, annaffiatoi manuali, e naturalmente semi, e piante.