Presto nella sale il nuovo film di Miriam Candurro, Serena di Un Posto al Sole

un posto al sole

Nella soap opera partenopea Un Posto Al Sole siamo abituati a vederla nel ruolo di mamma e di moglie. Miriam Candurro, trentasei anni, interpreta infatti il ruolo di Serena, la prima delle famigerate tre sorelle Cirillo. Il suo è un ruolo che è cambiato nel corso del tempo. Da cenerentola sognatrice in cerca del principe azzurro, a triste donna oggetto della violenza di Tommaso, fino al matrimonio con Filippo e alla nascita della piccola Irene. Miriam è mamma anche nella realtà e forse anche per questo è così a suo agio nei panni di Serena e nella sua nuova vita più casalinga. Eppure, se c’è una cosa che Miriam condivide con il suo personaggio è la caparbietà con cui desidera continuare a lavorare.

Miriam stessa racconta che quando, cinque anni e mezzo fa, venne al mondo il suo primo figlio maschio, Fabrizio, pensò che la sua carriera di attrice fosse finita per sempre. Nulla di più lontano dalla realtà, ma forse Miriam aveva bisogno che la vita facesse il suo corso per capire che sarebbe riuscita ad essere un’ottima madre e anche una altrettanto brava attrice. Fabrizio è il secondogenito di Miriam, due anni prima di lui infatti è nata Vittoria.

In questi giorni, per la precisione il 23 marzo prossimo, uscirà l’ultima fatica professionale di Miriam, il film Vieni a vivere a Napoli. Si tratta di tre episodi, in uno dei quali Miriam interpreta una cantante neomelodica. Miriam ha confessato di aver preso a modello Nancy Coppola, una vera celebrità nell’ambito della musica napoletana. Ma non è l’unico lavoro che la Candurro ha completato fuori dal set di Un Posto Al Sole. Infatti si è anche ritagliata una parte ne I Bastardi di Pizzofalcone, la serie andata in onda su Rai 1, che ha conquistato pubblico e critica, basata sui romanzi di Maurizio De Giovanni.

Marina e Roberto riusciranno a sposarsi?

Si tratta di una delle coppie storiche di Un Posto al Sole. O meglio, di quelle coppie che si prendono, si lasciano e si ricongiungono attraverso problemi, difficoltà e ostacoli che la vita pone loro di fronte. Stiamo parlando ovviamente di Marina Giordano e Roberto Ferri. Entrambi imprenditori di successo, si conoscono per motivi legati proprio agli affari ma ben presto il loro legame diventa molto più che professionale. Tanto si sono amati, quanto si sono fatti del male. Roberto infatti ha tradito Marina con la bella e giovane Greta, da cui ha avuto pure una figlia, Cristina. Marina ha affrontato di petto Miriam, rivale e amante di Roberto.

Tutto è cambiato in modo irreversibile dopo la vicenda dell’incendio a casa Giordano; Marina era incosciente per via dei tranquillanti che aveva preso e ha messo a repentaglio la sua stessa vita. Proprio in questo momento di estrema fragilità, Marina ha conosciuto Matteo, un uomo rude, a tratti aggressivo ma sincero e autentico. Tra i due nasce un sentimento che però Matteo decide di troncare. Qui entra però in gioco Roberto, che a più riprese tenta di corrompere Matteo perché si allontani definitivamente da Marina e si trasferisca lontano da Napoli.

La donna gli scrive una lettera, che però Roberto intercetta e non arriva a Matteo. Insomma, tra poco vedremo Roberto e Marina convolare a nozze, lei con un abito di pizzo rosa antico e una pelliccetta bianca, lui con un elegante cappotto blu. Eppure, come sempre in Un Posto al Sole ma ancora di più quando si tratta di Ferri, nulla può essere dato per scontato. L’esito della cerimonia dunque potrebbe essere del tutto inaspettato, come confessano gli stessi attori, immortalati nelle foto di rito durante la puntata delle nozze. Quel che è certo è che è ancora molto lontano il giorno in cui metteremo un punto fermo nella storia d’amore tra Marina e Roberto.

Fonte: http://anticipazioni.org/un-posto-al-sole